PariLiberaTutti

Fin da bambino, Carl sognava di fare un viaggio avventuroso in Sud America. Ora è anziano e vive da solo, ma non ha perso la speranza di partire. Purtroppo la casa dove Carl ha sempre vissuto deve essere demolita per costruire moderni grattacieli. E a lui dispiace molto... Un giorno Russell, un bambino che vuole fare l'esploratore, si offre di aiutarlo.Carl, però, lo manda via con una scusa... L'anziano signore vuole stare da solo, a sfogliare il suo album di ricordi. Finchè due infermieri bussano alla sua porta: vogliono portarlo in una casa di riposo. Ma Carl non ci sta! Così, lega tanti palloncini al camino e vola via con tutta la casa, verso il Sud America. Presto Carl scopre che a bordo c'è anke Russell! Era nel portico, quando la casa aveva cominciato ad alzarsi in volo. Così, dopo un lungo e incredibile viaggio appesi alla casa, i due atterrano vicino alle Cascate Paradiso: proprio il posto che Carl desiderava visitare. Russell è un vero esploratore: scopre subito uno stranissimo uccello e lo chiama Kevin. Ma le sorprese non sono finite... Carl e Russell incontrano il cane Dug, che vuole catturare proprio il grande uccello. Eppure, è un simpaticone! "Dobbiamo proteggere Kevin," dice Russell preocupato."Non lo lasceremo solo, vero? Promesso?" E Carl promette... Ma una mattina l'uccello comincia a chiamare i suoi piccoli. Sì, Kevin è una femmina! Epoco dopo, si allontana per cercare il suo nido. Rimasti soli, Carl, Dug e Russell vorrebbero raggiungere le cascate. All'improvviso, però, alcuni cani feroci li costringono a seguirli! Sono gli aiutanti di Muntz, un esploratore che vuole prendere Kevin: crede che l'uccello sia magico. Per fortuna, Kevin torna dai suoi amici e li aiuta a scappare, portando legata alla schiena la casa volante di Carl! Però, la fuga dura poco: Muntz li raggiunge con il suo veloce dirigibile e cattura l'uccello. Povera Kevin... Bisogna intervenire per liberarla! Anche Dug è venuto a dare una mano: si era nascosto nel portico della casa per stare vicino a Carl. Salito sul dirigibile, Carl lancia una palla per distrarre i cani di Muntz. Mentre loro la rincorrevano, Carl libera Kevin. E Muntz? Si lascia di nuovo all'inseguimento, ma resta impigliato nei palloncini di Carl e vola via lontano! Gli amici sono di nuovo insieme. Kevin è salva e può finalmentre riabbracciare i suoi piccoli: tanti simpatici, adorabili pulcini.

UP

Inserito il 16-01-2011 da:

lucia

Ti Piace? Clicca sul cuore!

Cosa ne pensi?

  1. Accedi o registrati per commentare, votare ed inviare i tuoi contributi!

    Inizia Qui!
  2. E' molto meglio inventare una storia che ricopiarla da un film.


  3. La storia è stata ricopiata da il cartone animato AP