PariLiberaTutti

C’era una volta una bellissima principessa di nome Alice. Lei viveva in un castello, in cima ad una collina, oltre il bosco di cristallo. Il castello era circondato da bellissimi prati coperti di profumatissime rose rosse, senza spine. Gli alberi che lo circondavano erano grandi, la loro ombra era fresca e un venticello muoveva le loro foglie molto dolcemente. Il sole passando attraverso il bosco di cristallo produceva migliaia di arcobaleni luminosi che si riflettevano tutt’intorno, fino oltre la collina e tutto il regno li poteva ammirare. Lì tutto era bello perché la principessa era così buona che la sua bontà si rifletteva su tutto quello che le stava intorno. Un giorno un lupo affamato, arrivò nei giardini del castello. Voleva mangiare qualche animaletto che viveva in quei prati. La principessa infatti amava molto gli animali e nei giardini del suo castello vivevano liberi cani, gatti, leprottini, pavoni, agnelli, caprette, mucche, asinelli, cavalli e molti altri ancora. Il lupo si nascose dietro una gigantesca quercia, pronto a catturare chiunque fosse passato. Quel giorno faceva molto caldo e tutti gli animali dormivano beati all’ombra dei salici vicino al laghetto. Solo la principessa Alice aveva deciso di andare a sedersi all’ombra della grande quercia. Carbury, lo gnomo giardiniere, si era accorto che la principessa era in pericolo e cercò di avvisarla, ma lei non lo sentiva gridare perché aveva nelle orecchie le cuffie dell’hi pod con la musica a tutto volume. Carbury allora incominciò a correre verso di lei saltando da un cespuglio all’altro, finché inciampò in un grande masso in cui era conficcata una bellissima spada con l’impugnatura d’oro. Nessuno l’aveva mai vista prima di allora. Cercò di estrarla in tutti i modi, ma non ci riuscì. Allora fece rotolare la grande roccia giù dalla collina fino sulla coda del lupo che si schiantò a terra ai piedi della principessa, bloccato dal peso del masso. Il lupo chiese alla principessa di liberarlo e le raccontò la sua storia e di quanto fosse difficile trovare il cibo in un bosco di cristallo. La principessa lo fece liberare, estrasse la spada dalla roccia e lo nominò cavaliere del suo regno. In cambio di cibo e amicizia il lupo diventò custode degli animali della principessa Alice e tutti vissero felici e contenti per tutta la vita.

Il lupo e la principessa Alice

Inserito il 22-03-2011 da:

daniele_n

Ti Piace? Clicca sul cuore!

Cosa ne pensi?

  1. Accedi o registrati per commentare, votare ed inviare i tuoi contributi!

    Inizia Qui!