PariLiberaTutti

C’erano una volta due amici di nome Daniele 1 e Daniele 2. Loro vivevano in una grande città tra i monti e il mare. Passavano il loro tempo libero giocando all’aria aperta in un grande parco pieno di alberi e prati. Un giorno, mentre si rotolavano nell’erba li catturò una strega perfida, che, a bordo della sua scopa, li portò sulla cima di un faro altissimo, sulle rive del mare. I due Daniele provarono a fuggire in tutti i modi, ma non ci riuscirono perché l’unica via di uscita era un cunicolo stretto e lunghissimo nel quale non potevano entrare perché ci poteva passare soltanto un cagnolino bassotto di nome Bobilus. Bobilus era il bassottino della strega cattiva. Lei lo trattava malissimo: lo picchiava e lo faceva mangiare pochissimo. I due Daniele si affezionarono a Bobilus e restavano anche senza mangiare per dare a lui il loro cibo. Un giorno per difenderlo furono picchiati dalla strega che poi se ne andò con la sua scopa volante. Bobilus corse fuori dal cunicolo e portò ai due Daniele una caramella alla ciliegia. Loro la presero e ne mangiarono mezza per uno. Quella era una caramella magica che fece diventare i due amici piccoli come delle pulci. I due Daniele saltarono tra i peli di Bobilus e lui li portò lontano dal faro, correndo lungo il cunicolo. L’effetto della caramella durò poco e i due amici tornarono come erano prima e quasi schiacciarono il piccolo bassotto. Presero Bobilus in braccio a turno e tornarono a casa. Bobilus restò con loro e tutti e tre vissero felici e contenti per tutta la vita, mentre la cattiva strega, rimase senza carburante in cima ad una nuvola nera e sta ancora lì che fa l’autostop aspettando qualcuno che le dia un passaggio.

Bobilus e i due Daniele

Inserito il 04-04-2011 da:

daniele_n

Ti Piace? Clicca sul cuore!

Cosa ne pensi?

  1. Accedi o registrati per commentare, votare ed inviare i tuoi contributi!

    Inizia Qui!