PariLiberaTutti

Ritardo ciclo

Buongiorno,

lo scorso 30 ottobre ho avuto un rapporto non protetto con il mio ragazzo, con cui sto da lungo tempo.
Lui ha eiaculato fuori di me e le mie ultime mestruazioni erano iniziate il 24 ottobre, quindi non credo di essere stata in fase ovulatoria. Inoltre il mio ciclo è generalmente di 30 giorni.
Nei giorni scorsi ho avuto dolore al seno e alla pancia, insieme a sbalzi d’umore e aumento della fame, insomma tutti i sintomi della fase premestruale ma ad oggi, con 3 giorni di ritardo, il ciclo non è arrivato.
Il mese di novembre è stato molto stressante da un punto di vista lavorativo e ho mangiato meno del solito.
Tutto questo può aver causato un ritardo nel ciclo? Faccio sempre sesso sicuro e ovviamente l’ansia sta aumentando.
Lei cosa ne pensa?

Grazie in anticipo.

Inserisca la sua risposta sostituendo questo testo ed infine clicchi sul tasto Pubblica sulla colonna destra.

Dott.ssa Luciana De Lauretis